Home
Home

  CULTURA E STORIA




  sab.  26.09.2020 
COSTUMI FOLCLORISTICI





 

Il perchè di una tradizione

Costumi di Spoccia

Costumi di Cavaglio e Gurrone

Costumi di Gurro

Costumi di Falmenta

Costumi di Crealla

Costumi di Orasso e di Cursolo

Costumi di Socraggio e S. Agata

Cannobio - Traffiume

Le immagini




COSTUMI DI CREALLA

  Il costume di Crealla non è molto dissimile dal costume tipico di Falmenta.
Il varnascin doveva essere di colore scuro. Collegato alla gonna è il corpetto - bianchetin -, la sottoveste detta - u patac -.
Lo scunsà ed i relativi lacci avevano colori più vivi, dicono le donne di Crealla, che gli altri paesi. Non potevano poi mancare gli altri capi: lo strasc elegantemente lavorato e colorato; i pedù di cui si ricorda anche che la tomaia era divisa in due parti distinte: quarc e garum.








 


 








Comunità montana Valle Cannobina Cavaglio Spoccia, Fraz. LUNECCO 0323.77388