Home
Home

  CULTURA E STORIA




  mar.  26.05.2020 
COSTUMI E TRADIZIONI






 

Il dialetto

Festa dei "Lumineri"

Gurro:
origini scozzesi

Santuario della
SS. Pietà di Cannobio

Chiesa di S. Materno

Museo di Gurro

"Linea Cadorna"

Gli spazzacamini

I boscaioli

 


LINEA CADORNA

 

Le fortificazioni militari e le linee di difesa fatte costruire dal Generale Cadorna nel corso della guerra del 1915/1918 per difendere i confini italiani da eventuali invasioni provenienti dalla Svizzera, caratterizzano un vasto territorio del Verbano e della Bassa Ossola sino al Cusio.

Lungo la cresta spartiacque fra la Valle Cannobina ed il territorio del Parco Nazionale della Val Grande, sono ancora ben visibili le trincee e le strade carrozzabili fatte costruire per permettere il passaggio dei mezzi di artiglieria sino alle pendici del Monte Zeda (m. 2156). Tali strade sterrate sono ancora in parte utilizzate e infatti si può salire in auto ad esempio sino al Passo Folungo (m. 1369).




 


 








Comunità montana Valle Cannobina Cavaglio Spoccia, Fraz. LUNECCO 0323.77388